TUTORE

Questa ortesi viene applicata in caso di:

• Piede valgo-piatto marcato
• Piede equino (anche piede equino spastico)
• Paralisi flaccide
• Deformazioni congenita delle estremità (tecn. dismelie)

Essa corregge e fissa il piede nella miglior posizione fisiologica possibile. Eventualmente è opportuna la combinazione del tutore con calzature ortopediche avvolgenti di serie.


 
© 2018